Sei in: Avviso pubblico per il conferimento dell'incarico professionale di medico competente della Provinciadi Ancona

Avviso pubblico per il conferimento dell'incarico professionale di medico competente della Provinciadi Ancona

 

PROVINCIA DI ANCONA
SETTORE II - Risorse umane, Organizzazione, Contratti, Informatica, Avvocatura
Via Ruggeri, 5 - 60131 ANCONA
tel. 0715894304 – fax 0712071046

 

Finalità
La presente procedura è volta a selezionare un medico specialista, in possesso dei necessari requisiti di legge, disponibile ad assumere un incarico professionale per lo svolgimento delle attività di “medico competente” della Provincia di Ancona, ai sensi del Decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81 e ss.mm.ii.
L’incaricato svolgerà le proprie prestazioni in modo autonomo e senza vincoli di subordinazione, coordinandosi con i Dirigenti dell’Ente, con il RSPP e avvalendosi del supporto,per l’attività amministrativa, del Settore Risorse Umane, Organizzazione, Contratti, Informatica e Avvocatura. Resterà comunque obbligato all’osservanza di tutte le leggi e norme vigenti inmateria, ed alla predisposizione di tutti gli atti necessari alla sicurezza dei lavoratori.

 

 Requisiti di partecipazione
Possono partecipare alla selezione per l’affidamento dell’incarico professionale in oggetto i soggetti in possesso, alla data di scadenza prevista per la presentazione della domanda di partecipazione, dei seguenti titoli o requisiti:

 

1. Laurea in medicina e chirurgia con abilitazione all’esercizio della professione

 

2.Iscrizione all’Ordine dei Medici;

 

3. Uno dei seguenti titoli o requisiti previsti dall’art. 38 del D.Lgs. n. 81/2008:

a) specializzazione in medicina del lavoro o in medicina preventiva dei lavoratori epsicotecnica;
b) docenza in medicina del lavoro o in medicina preventiva dei lavoratori e psicotecnica o in tossicologia industriale o in igiene industriale o in fisiologia e igiene del lavoro o in clinica del lavoro;
c) autorizzazione di cui all’articolo 55 del decreto legislativo 15 agosto 1991, n. 277;
d) specializzazione in igiene e medicina preventiva o in medicina legale;

 

4. Iscrizione nell’elenco dei medici competenti istituiti presso il Ministero della salute ai sensi dell’art. 38, comma 4, del D.Lgs. n. 81/08 e s.m.i.;

 

5. Cittadinanza italiano o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea.

 

In caso di partecipazione alla selezione di soggetti giuridici o studi associati dovrà essere indicata la persona designata ad assumere l’incarico di medico competente, che dovrà possedere tutti i requisiti richiesti.

 

Cause di esclusione
Alla selezione per l’affidamento degli incarichi professionali in oggetto non possono partecipare, a pena di esclusione:

  • a) coloro che si trovano in una delle cause di esclusione di cui all’art. 38 del D.Lgs. 163/2006 ss.mm.ii.;
  • b) coloro che si trovano nella condizione di cui all’art. 39, comma 3, del D.Lgs. n. 81/2008;
  • c) coloro che sono inibiti per legge o per provvedimento disciplinare all’esercizio della libera professione;
  • d) coloro che sono inabilitati all’esercizio della propria attività per effetto di errori o inadempienze gravi nell’ambito dell’attività stessa.

Durata
L’incarico avrà durata di 2 (due) anni, con decorrenza presumibilmente dall’1/8/2014 ovvero dalla eventuale successiva data di sottoscrizione della convenzione. E’ esclusa ogni ipotesi dirinnovo tacito del contratto. Si prevede la risoluzione automatica del contratto nel momento in cuivenissero adottati provvedimenti riguardanti la natura dell’Ente appaltante incompatibili con la permanenza del rapporto contrattuale in essere. In tal caso il professionista incaricato non potràvantare alcunché, per danno emergente o lucro cessante, nei confronti della Provincia di Ancona o
dell’eventuale nuovo Ente. A seguito della risoluzione del contratto verranno liquidate solo le prestazioni effettuate fino al momento della cessazione del rapporto negoziale.

 

Presentazione dell’offerta
I soggetti interessati dovranno far pervenire il plico contenente la domanda di partecipazione e l’offerta entro e non oltre il termine delle ore 13:00 del giorno 7 luglio 2014 al seguente indirizzo: PROVINCIA DI ANCONA – Area Risorse Umane e Organizzazione - Via Ruggeri 5, 60131 Ancona.
Il recapito tempestivo del plichi rimane ad esclusivo rischio dei mittenti. Per il rispetto del predetto termine faranno fede unicamente la data e l’orario di ricevimento apposte dal personale della Provincia di Ancona. Non fa fede la data di spedizione.
E’ facoltà dei concorrenti la consegna a mano dei plichi, entro il suddetto termine perentorio, dalle ore 9.00 alle ore 13.00 nei giorni da Lunedì a Venerdì, e, nei giorni Martedì e Giovedì, anche dalle ore 15.30 alle ore 17.00, presso l’Area “Risorse umane ed organizzazione”, sita al 3° piano della residenza provinciale (Via Ruggeri, 5).
La data e l’ora di arrivo dei plichi verranno attestate all’esterno dei plichi stessi dal personale dell’Area “Risorse umane ed organizzazione”.

 

I plichi devono:

  • essere controfirmati sui lembi di chiusura e recare all’esterno la seguente indicazione: “ Avviso pubblico per l’affidamento dell’incarico di MEDICO COMPETENTE – offerta”;
  • contenere al loro interno, pena l’esclusione, tre buste chiuse, controfirmate sui lembi di chiusura, recanti l’intestazione del mittente e la dicitura, rispettivamente,
  • “A – Domanda di partecipazione”,
  • “B - Curriculum”, “C – Offerta economica”.

A – DOMANDA DI PARTECIPAZIONE
La busta A) deve contenere la domanda di partecipazione, redatta preferibilmente utilizzando lo schema allegato al presente avviso (Allegato 1). La domanda di partecipazione, debitamente sottoscritta, deve contenere l’autocertificazione attestante il possesso dei requisiti prescritti dall’avviso pubblico, completa di copia fotostatica di un documento di identità in corso di validità del sottoscrittore. Nella domanda di partecipazione andrà indicato un indirizzo di posta elettronica per l’effettuazione delle comunicazioni connesse allo svolgimento della presente selezione.
B- CURRICULUM VITAE
La busta B) deve contenere il curriculum vitae-professionale, redatto in carta semplice, in lingua italiana, sottoscritto dal professionista in ogni pagina e datato e contenente le seguenti informazioni:

  • titoli di studio e professionali posseduti;
  • corsi di specializzazione e di aggiornamento;
  • esperienze lavorative in qualità di medico del lavoro;
  • altre esperienze lavorative inerenti l’incarico;
  • eventuali pubblicazioni;

Per la compilazione del curriculum il concorrente utilizzerà preferibilmente lo schema
esemplificativo di cui all’Allegato 2.
E’ ammessa la presentazione di un solo curriculum per ciascun concorrente.
C - OFFERTA ECONOMICA
La busta C) deve contenere l’offerta economica, che deve essere redatta in carta semplice, in
lingua italiana utilizzando preferibilmente il modello allegato (Allegato 3) e deve indicare
distintamente:
a) I prezzi unitari proposti per ciascuna prestazione evidenziata nello schema di presentazione dell’offerta (Allegato 3), di importo pari o inferiore a quelli indicati dall’Ente appaltante. Tali prezzi costituiranno quelli effettivamente applicati a ciascuna prestazione effettuata.
b) Per ciascuna prestazione il prodotto tra il prezzo unitario proposto dal concorrente e il volume annuo presunto come individuato nello schema di cui all’allegato 3.
c) Il compenso annuo proposto (da indicare in cifre e in lettere) calcolato sommando i prodotti ottenuti. Tale compenso annuo è da considerarsi puramente indicativo e non costituisce importo contrattuale. Il compenso che sarà effettivamente erogato all’aggiudicatario verrà determinato in base alle prestazioni effettivamente rese.
d) La percentuale (in cifre e in lettere) di ribasso applicata sul compenso annuo a base d’asta quantificato presuntivamente in 12.000,00 (diconsi euro dodicimila/00). Nel caso di contrasto tra le indicazioni in cifre e quelle in lettere, prevarrà il dato espresso inlettere; tra il ribasso percentuale e l’importo in lettere, prevarrà il prezzo in lettere.

 

Foro competente
Per qualsiasi controversia attinente l’esecuzione del contratto è competente il Foro di Ancona.
Ancona, 20/06/2014
IL DIRIGENTE DEL SETTORE
F.to Dott. Fabrizio Basso

 

PROVINCIA DI ANCONA
SETTORE II - Risorse umane, Organizzazione, Contratti, Informatica, Avvocatura
Via Ruggeri, 5 - 60131 ANCONA
tel. 0715894304 – fax 0712071046

 

 
 
 
 

 

 

Per l'operatività con il Settore Privato: Tesoreria: UBI Banca Spa | via Menicucci 4/6 | Ag. di Ancona | IBAN IT 04 J 03111 02600 000000004015 | C.C.P. 18058602

Per l'operatività con Enti del Settore Pubblico: Banca d'Italia | Tesoreria dello Stato | Sez. di Ancona | n. Conto di Contabilità Speciale 60537 | IBAN IT61R0100003245330300060537

 

Validatore Validatore