Sei in: Consultazione pubblica PTPC 2017-2019

Consultazione pubblica PTPC 2017-2019

 

Prot. n. 25057 del 28 aprile 2017

 

Segreteria Generale

Ufficio del Responsabile della Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza (R.P.C.T)

 

La Provincia di Ancona, con decreto presidenziale n. 46 del 20/04/2017 ha approvato la proposta del PTPC 2017-2019, così come redatta dal Segretario generale-RPCT della Provincia di Ancona, Comm. Dott. Pasquale Bitonto, ai sensi dell’art. 1, comma 8, alinea 2, della legge 6//11/2012 n. 190 da sottoporre all’approvazione del Consiglio provinciale in base al paragrafo 5.1 del PNA 2016 , non appena approvata dall’Assemblea dei Sindaci la relativa modifica statutaria.


Il PTPC per il triennio 2017-2019 è stato oggetto di una completa rivisitazione operata in attuazione del PNA 2016, è stato redatto nel rispetto delle indicazioni fornite dal Presidente dell’Autorità Nazionale Anticorruzione con comunicato del 15/07/2015 e ha tenuto conto degli esiti del monitoraggio effettuato da ANAC e riportati nella determinazione n. 12 del  28/10/2015 e nel citato PNA 2016 approvato con deliberazione n. 831 del 3/8/2016.


Il PTPC 2017-2019, secondo la proposta predisposta dal Segretario Generale-RPCT, è stato strutturato quale documento unitario e organico ed è stato  articolato nelle seguenti  cinque sezioni:


a)    Sezione I: Disposizioni normative
b)    Sezione II: Misure organizzative per l’attuazione effettiva degli obblighi di trasparenza (già P.T.T.I.). Identificazione dei responsabili della trasmissione e della pubblicazione dei dati, dei documenti e delle informazioni (Misure per la trasparenza)
c)    Sezione III: Risk management
d)    Sezione IV: Codice di comportamento dell’Amministrazione
e)    Sezione V: Iniziative e misure intraprese dall’Ente durante l’anno 2013 e nel triennio 2014-2016 per la prevenzione del rischio di corruzione


Ai sensi del paragrafo  B.1.1.7 dell’Allegato 1 del PNA 2013, approvato dalla CIVIT con delibera n.  72 del 11/09/2013, il PTPC 2017-2019 viene posto in pubblicazione sul sito istituzionale dell’Ente nella Sezione "Amministrazione Trasparente" a questo link e contestualmente viene avviata con il presente avviso la procedura di consultazione pubblica al fine di acquisire eventuali apporti costruttivi sul documento depositato


In adempimento di tale previsione normativa, nell’intento di favorire il più ampio coinvolgimento degli stakeholder, i cittadini e tutte le associazioni o altre forme di organizzazioni portatrici di interessi collettivi, la RSU e le OO.SS. presenti nell’Ente sono invitati a presentare eventuali proposte e/o osservazioni di cui l’Amministrazione potrà tenere conto in sede di adozione definitiva del proprio Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione per il triennio 2017-2019.


Tra gli stakeholder sono inclusi i dipendenti dell’Ente a cui viene rivolto in particolare l’invito a voler esaminare la Sezione II “Misure per la Trasparenza” con particolare riferimento all’Allegato n. 1: “Elenco degli obblighi di pubblicazione e individuazione dei Responsabili della trasmissione e pubblicazione dei dati, dei documenti e delle informazioni della Provincia di  Ancona”, nonché i rischi specifici analizzati e valutati nella Sezione III “Risk management” nel pieno rispetto della metodologia  di analisi e valutazione dei rischi, recepita nel  PNA 2013 dalla normativa UNI ISO 31000-2010, confermata nel PNA 2016 (paragrafo 6, pag. 23) e adattata per la progettazione delle misure di prevenzione contestualizzate rispetto alla specificità di questo Ente, fornendo al riguardo le proprie proposte e/o osservazioni.


Si invitano tutti i soggetti a cui il presente avviso è rivolto, a voler trasmettere il proprio contributo propositivo in merito al PTPC 2017-2019, agli indirizzi e-mail:

provincia.ancona@cert.provincia.ancona.it  

s.pasquini@provincia.ancona.it 

entro e non oltre il giorno 17 maggio 2017.


Si ritiene opportuno far presente sin da ora che il coinvolgimento degli stakeholder dovrà essere caratterizzato da apporti costruttivi pertinenti con esclusivo riferimento  alla proposta del PTPC 2017-2019 posto in pubblicazione, ragion per cui non saranno presi in alcuna considerazione documenti che non presentino tali caratteristiche.


Dell’esito di tale consultazione sarà data comunicazione tramite pubblicazione sul sito dell’Amministrazione provinciale circa le proposte e i contributi scaturiti da tale consultazione e ritenuti accoglibili.

 

 

Il Responsabile
della Prevenzione della Corruzione
e della Trasparenza
della Provincia di Ancona
Comm. Dott. Pasquale Bitonto

 

 
 
 
 

 

 

Per l'operatività con il Settore Privato: Tesoreria: UBI Banca Spa | via Menicucci 4/6 | Ag. di Ancona | IBAN IT 04 J 03111 02600 000000004015 | C.C.P. 18058602

Per l'operatività con Enti del Settore Pubblico: Banca d'Italia | Tesoreria dello Stato | Sez. di Ancona | n. Conto di Contabilità Speciale 60537 | IBAN IT61R0100003245330300060537

 

Validatore Validatore