Sei in: Stoccaggio e trattamento rifiuti - predisposizione Piano di Emergenza Interna (PEI)

Stoccaggio e trattamento rifiuti - predisposizione Piano di Emergenza Interna (PEI)

 

Il 4 marzo 2019 scade il termine entro il quale i gestori di impianti di stoccaggio e di trattamento rifiuti, esistenti o di nuova costruzione, devono provvedere alla predisposizione del Piano di emergenza interna (PEI) come stabilito dall’art. 26-bis del D.L. 4 ottobre 2018 n. 113, convertito con Legge 1 dicembre 2018 n. 132.

 

Le informazioni richieste vanno trasmesse al Prefetto e recare i contenuti minimi previsti dalla Circolare del Ministro dell’Interno e del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare del 13 febbraio 2019.

 

La Prefettura di Ancona ha sollecitato la Provincia a garantire la massima divulgazione della Circolare  affinchè le ditte interessate provvedano nei termini a rispettare l’obbligo di legge.

 

 
 
 
 

 

 

Per l'operatività con il Settore Privato: Tesoreria: UBI Banca Spa | via Menicucci 4/6 | Ag. di Ancona | IBAN IT 04 J 03111 02600 000000004015 | C.C.P. 18058602

Per l'operatività con Enti del Settore Pubblico: Banca d'Italia | Tesoreria dello Stato | Sez. di Ancona | n. Conto di Contabilità Speciale 60537 | IBAN IT61R0100003245330300060537

 

Validatore Validatore