La Provincia attenta alla privacy

La Provincia è attenta alla privacy

 
 

Prosegue l’attività formativa sulla protezione e libera circolazione dei dati di cui al regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio.

 

Sin dall’entrata in vigore del Regolamento europeo 25/05/2018 la Provincia ha avviato un percorso organizzativo e formativo di “accountability” secondo il quale ciascuna organizzazione, in base ai trattamenti svolti, deve adottare misure tecniche ed organizzative adeguate ed in grado di rispettare e far rispettare il Regolamento.

 

Nell’ambito di tale percorso la formazione e l’aggiornamento assumono un ruolo fondamentale. Nel 2018/2019 il percorso ha riguardato Presidente, Segretario, Dirigente e Responsabili d’area che hanno avuto anche occasione di confrontarsi con i colleghi di  Regione e Comuni   il 13/06/2019 durante una giornata formativa tenuta dal  Dott. Riccardo Acciai  – Dirigente dell’Autorità Garante Privacy e Direttore del Centro studi Privacy e Nuove Tecnologie di Roma. Ora la formazione viene estesa a tutto il personale provinciale con un corso dal taglio teorico-pratico che si svolgerà sia in aula che on line e sarà focalizzato sui dati che il dipendente è chiamato a gestire sulla base dei trattamenti dati previamente individuati.

 

Oggi 1 ottobre si conclude il ciclo di formazione del personale provinciale iniziato il 24 settembre; le giornate di formazione si sono svolte tra gli uffici provinciali di Via Menicucci e la sala Consiglio della sede provinciale di Passo Varano.

 

La formazione è stata curata dal dott. Sergio Bonaduce, formatore in materia di protezione e libera circolazione dei dati, coadiuvato dal Responsabile Protezione dati e dal gruppo di lavoro privacy.

 

 

Provincia di Ancona