Sei in: Il pensionamento di Piergiorgio Carrescia

Il pensionamento di Piergiorgio Carrescia

 
 
Piergiorgio Carrescia ultima timbratura 15.1.2020
Piergiorgio Carrescia ultima timbratura 15.1.2020

Oggi (mercoledì 15 gennaio 2020) ultimo giorno lavorativo in Provincia di Ancona di Piergiorgio Carrescia: da domani (16 gennaio) inizia ufficialmente il suo pensionamento dopo oltre 43 anni di attività lavorativa.
 
«Ringrazio Piergiorgio Carrescia per l'impegno, la passione, l'umiltà e la professionalità con cui ha portato sempre avanti i suoi ruoli all'interno della Provincia di Ancona», afferma il Presidente della Provincia di Ancona, Luigi Cerioni.
 
Negli anni trascorsi in Provincia di Ancona (dal 01.06.1988) il dott. Piergiorgio Carrescia, ha diretto gli Uffici Ecologia, Caccia e Pesca, Risorse Umane e Organizzazione ed il CED con professionalità e competenza.
«È riuscito a creare un clima di collaborazione e coesione dei collaboratori, raggiungendo risultati importanti quali, tra gli altri, il Piano provinciale dei rifiuti, Piano faunistico, Progetto "PeterPan" di Agenda 21- affermano i colleghi - Il risultato di cui il dott. Carrescia è più orgoglioso, come lui stesso ci ha confidato durante il saluto ai colleghi, è stata la stabilizzazione nel 2008 di circa 50 giovani precari, che da anni e anni attendevano l'assunzione definitiva in Provincia di Ancona».
 
Carrescia, durante la sua carriera lavorativa, è stato anche dirigente in Regione, nel Gabinetto del Presidente e ha poi ricoperto l'incarico nel settore Rifiuti e Bonifiche ambientali, coordinando il gruppo che ha redatto il Piano regionale dei rifiuti. Dopo l'esperienza come deputato, è tornato nei quadri provinciali, dove ha concluso la sua esperienza lavorativa dopo oltre 43 anni di servizio (43 anni, 1 mese, 7 giorni ndr).
 
In occasione del suo pensionamento gli amici e colleghi della Provincia hanno raccolto 680 euro, che per sua espressa richiesta sono stati versati allo IOM di Jesi e Vallesina e dedicati al Progetto "Casco" per l'acquisto di un casco refrigerante la cui azione impedisce la caduta dei capelli per via della chemioterapia.


Provincia di Ancona

 

 
 
 
 

 

Per l'operatività con il Settore Privato - Tesoreria:

Unicredit Spa | Piazza Roma | Fil. Ancona

IBAN: IT 14 A 02008 02626 000106285670

Per l'operatività con Enti del Settore Pubblico:

Banca d'Italia | Tesoreria dello Stato | Sez. di Ancona

IBAN: IT 61 R 01000 03245 330300060537

n. Conto di Contabilità Speciale 60537

 
 
Validatore Validatore