Sei in: La Provincia di Ancona partecipa all'approvazione del risanamento Interporto Marche

La Provincia di Ancona partecipa all'approvazione del risanamento Interporto Marche

 
 

L'approvazione del Piano di risanamento di Interporto Marche rappresenta un obiettivo di carattere politico e strategico da sempre condiviso dalla Provincia di Ancona.

In ragione di ciò, il Consiglio Provinciale, con decisione unanime ha approvato di conferire il proprio contributo di capitale, mantenendo intatta la propria quota di partecipazione nell'asset societario.

Una partecipazione che non è soltanto la formale erogazione di un contributo economico, ma la convinta adesione ad un progetto che potrebbe avere le potenzialità di ridisegnare lo sviluppo del nostro territorio provinciale.

Le circostanze relative all'interesse di un soggetto privato che parrebbe interessato ad un insediamento, e conseguente investimento, nel nostro territorio, impongono all’intera filiera istituzionale e a Interporto Marche di sviluppare ragionamenti condivisi su possibili sviluppi economici e sociali.
 

Provincia di Ancona, 30.6.21

 

 
 
 
 

 

Per l'operatività con il Settore Privato - Tesoreria:

Unicredit Spa | Piazza Roma | Fil. Ancona

IBAN: IT 14 A 02008 02626 000106285670

Per l'operatività con Enti del Settore Pubblico:

Banca d'Italia | Tesoreria dello Stato | Sez. di Ancona

IBAN: IT 61 R 01000 03245 330300060537

n. Conto di Contabilità Speciale 60537

 
 
Validatore Validatore