Sei in: La trasformazione di zone C

 

Può essere assegnata la classificazione di zona di completamento ad un’area, solo nei casi in cui vi sia la rispondenza ai requisiti minimi di cui all’art.2 del D.M.1444/68, (le zone in cui la superficie coperta degli edifici esistenti non sia inferiore al 12,5% (un ottavo) della superficie fondiaria della zona e nelle quali la densità territoriale sia superiore ad 1,5 mc/mq) purché siano state realizzate le opere di urbanizzazione. Tale verifica dovrà essere effettuata per tutte le zone B di nuova individuazione. In tali zone gli standard non possono mai essere verificati in quantità dimezzata.

 
 

 

Per l'operatività con il Settore Privato - Tesoreria:

Unicredit Spa | Piazza Roma | Fil. Ancona

IBAN: IT 14 A 02008 02626 000106285670

Per l'operatività con Enti del Settore Pubblico:

Banca d'Italia | Tesoreria dello Stato | Sez. di Ancona

IBAN: IT 61 R 01000 03245 330300060537

n. Conto di Contabilità Speciale 60537

 
 
Validatore Validatore