Sei in: A Loreto la rassegna internazionale di musica sacra

A Loreto la rassegna internazionale di musica sacra

 
Conferenza Stampa Rassegna Internazionale di musica Sacra
Conferenza Stampa Rassegna Internazionale di musica Sacra
ANCONA - Come da tradizione, Loreto ospiterà anche quest'anno nella settimana dopo Pasqua, dal 15 al 19 aprile 2009, la rassegna internazionale di musica sacra "Virgo Lauretana", giunta alla quarantanovesima edizione.

La rassegna di quest'anno, affidata per la prima volta alla presidenza di don Lamberto Pigini, farà memoria del 250° anniversario della morte di Georg Friedrich Haendel e dei 30 anni dalla morte del compositore Nino Rota, musicista legato alla rassegna di Loreto per l'amicizia con il M° Adamo Volpi.

I cori selezionati per la rassegna sono nove, di cui quattro italiani (da Fermo, Napoli, Soriano Calabro e Zafferana Etnea) e gli altri da Taiwan, dalla Russia, dall'Ungheria, dalla Polonia e dalla Bielorussia.

E' diventata ormai tradizione la commissione ad autori viventi (D. Falco, C. Mawby, B. Furgeri) di spartiti per messe da eseguire durante la celebrazione conclusiva in Basilica da parte di tutti i cantori partecipanti. Quest'anno, per ricordare Nino Rota, verrà eseguita la sua Missa Brevis per coro misto e organo, che verrà anche trasmessa in diretta da Rai Uno, domenica 19 aprile 2009, alle ore 11.00.

Tra gli eventi previsti, si segnala che giovedì 16 aprile 2009, nel corso del concerto serale intitolato "Haendel a Roma", l'Orchestra Filarmonica Marchigiana e il coro Pueri Cantores "D. Zamberletti" di Macerata diretto dal M° Gianluca Paolucci, eseguiranno il Laudate Pueri di G. F. Haendel, salmo per soli, coro di voci bianche e orchestra, e brani di suoi contemporanei.

Altro appuntamento d'eccezione è quello previsto venerdì 17 aprile 2009, quando la Cappella Musicale di Loreto eseguirà l' Oratorio "S. Serafini da Montegranaro" , composto dal suo direttore, il M° padre Giuliano Viabile.

Come da tradizione, la rassegna coinvolgerà le scuole di Loreto e dintorni in concerti-lezione tenute dai cori partecipanti. Novità di quest'anno, inoltre, è "In ... canto Marche". Con esso si segnala la volontà della rassegna di aprirsi ad un quanto più possibile vasto pubblico. I cori partecipanti, infatti, si sono resi disponibili ad effettuare concerti nelle serate di giovedì 16 e venerdì 17 aprile nelle città limitrofe a Loreto.

Da parte sua Mons. Giovanni Tonucci, arcivescovo delegato pontificio di Loreto e presidente onorario della rassegna, nel dare il benvenuto ai cori partecipanti che "giungono a Loreto per offrirci la bellezza delle loro melodie", ha voluto ricordare colui che fu il fondatore della rassegna Augusto Castellani, "il cui nome è legato indissolubilmente all'evento". "Mentre ci avviciniamo a celebrare il giubileo d'oro della rassgena - ha aggiunto Mons. Tonucci - nasce spontaneo il desiderio di trovare un modo adeguato per onorare e conservare per i posteri il nome e le memorie di questo grande lauretano".

Per promuovere ancora di più Loreto come capitale della musica sacra, è stata creata l'Università triennale della Musica Sacra, con due corsi in direttore di coro e organista, che inizieranno il prossimo anno accademico.

La rassegna è posta sotto l'alto patronato del presidente della Repubblica italiana e gode del patrocinio di: ministero per i Beni e le Attività culturali, Regione Marche, Provincia di Ancona, Comune di Loreto, fondazione Cassa di risparmio di Loreto, Carilo, Banca delle Marche, Istituzioni riunite OOLL e Pia Casa Hermes di Loreto, Ufficio liturgico nazionale della Conferenza episcopale italiana, Pontificio istituto di musica sacra.

L'ingresso ai concerti è gratuito.
Info: rassegnalauretana 2009


Ancona, 7 aprile 2009
 
 

 

 

Per l'operatività con il Settore Privato: Tesoreria: UBI Banca Spa | via Menicucci 4/6 | Ag. di Ancona | IBAN IT 04 J 03111 02600 000000004015 | C.C.P. 18058602

Per l'operatività con Enti del Settore Pubblico: Banca d'Italia | Tesoreria dello Stato | Sez. di Ancona | n. Conto di Contabilità Speciale 60537 | IBAN IT61R0100003245330300060537

 

Validatore Validatore