Sei in: RABINI: ESPOSTO ALLA PROCURA PER CONCORSO "TRUCCATO"

Alleanza Nazionale

RABINI: ESPOSTO ALLA PROCURA PER CONCORSO "TRUCCATO"

 

23/06/09

Ancona - Il Consigliere Provinciale Lorenzo Rabini (Pdl) metterà la propria firma ad un esposto alla

magistratura per l'annullamento delle prove d'esame di un concorso alla Provincia di Ancona per n.2 posti di

istruttore amministrativo, categoria giuridica C, di cui n.1 posto con la riserva di cui alla Legge n.68/99.

Così si esprime il Consigliere Rabini: "Il motivo dell'annullamento? Presto detto, durante lo svolgimento di

una delle due prove scritte previste per i giorni 22 e 23 Giugno, quando ormai la "pattuglia" degli aspiranti si

era ridotta a 35 componenti, sono state trovate e consegnate al Presidente della Commissione d'esame,

Dott. Fabrizio Basso, dei foglietti trovati in un bagno con domande e risposte precise dei quesiti dell'esame

che si stava facendo. La "scoperta" clamorosa ha ovviamente innescato sia il meccanismo amministrativo

della sospensione delle prove d'esame del concorso, sia un ovvio nervosismo degli ammessi alle due prove

scritte, moltissimi dei quali ovviamente è arrivato a quel punto dopo aver studiato moltissimo e con sensibili

motivi di sperare nel raggiungimento del traguardo finale".

"Quello che è successo è di una gravità assoluta - continua il Consigliere Rabini - c'è purtroppo ancora un

modo di fare che mette in evidenza un sistema perverso di gestione di questi concorsi ed il fatto dei biglietti

lasciati in bagno con le domande e risposte esatte per l'esame che si andava sostenendo in quel momento ci

fa capire che siamo ancora molto lontani da una concezione etica della Pubblica Amministrazione, là dove

c'è la truffa anche prima di entrarvici."

"Ovviamente - conclude Rabini - informerò con un esposto la magistratura di quello che è accaduto, ma

nello stesso tempo gli organi di Governo della Provincia di Ancona devono adoperarsi per capire bene che

cosa è successo e credo proprio che una Commissione d'inchiesta interno deve essere assolutamente

formata per le dovute indagini".



 

 
 
 
In questa sezione sono ospitati gli interventi autonomi dei Gruppi Consiliari. Sono le posizioni di ogni Gruppo Consiliare sulle questioni principali della vita della Provincia. Le informazioni contenute in queste pagine sono ricondotte alla responsabilità dei gruppi medesimi.


 

Per l'operatività con il Settore Privato - Tesoreria:

Unicredit Spa | Piazza Roma | Fil. Ancona

IBAN: IT 14 A 02008 02626 000106285670

Per l'operatività con Enti del Settore Pubblico:

Banca d'Italia | Tesoreria dello Stato | Sez. di Ancona

IBAN: IT 61 R 01000 03245 330300060537

n. Conto di Contabilità Speciale 60537

 
 
Validatore Validatore