Sei in: Premio per la realizzazione del nuovo logo della commissione pari opportunità

Al Mannucci di Fabriano il premio per la realizzazione del nuovo logo della commissione provinciale pari opportunità

 
Logo Commissione speciale donne elette e pari opportunità della Provincia di Ancona
Logo Commissione speciale donne elette e pari opportunità della Provincia di Ancona

ANCONA - La classe quinta A dell'istituto d'arte "Mannucci" di Fabriano è la vincitrice del concorso promosso dalla Provincia di Ancona per la realizzazione del logo della Commissione speciale donne elette e pari opportunità. I ragazzi riceveranno un buono del valore di mille euro per l'acquisto di materiale didattico o per partecipare a eventi con finalità didattiche. Inoltre, a ciascun studente sarà consegnato un attestato personale di partecipazione. Il concorso era rivolto a tutte le scuole medie superiori del territorio.
"Per realizzare il nuovo logo ufficiale - spiega la presidente della Commissione Anna Salvucci - abbiamo voluto scegliere una modalità che avvicinasse i ragazzi e le ragazze più giovani ai temi delle pari opportunità tra uomo e donna, al fine di sensibilizzarli su questioni come la rimozione delle discriminazioni, le differenze di genere, la valorizzazione dei saperi delle donne e la loro promozione nella vita sociale e politica".
Il lavoro proposto dalla classe del Mannucci è stato giudicato pienamente rispondente ai valori che ispirano il lavoro della commissione: parità tra generi e tra paesi diversi, pace, positività nella visione del futuro e delle relazioni, cultura del fare finalizzata all'affermazione individuale, identificazione tra bene delle donne e bene comune, integrazione.

"Il logo - si legge nella descrizione inviata dalla classe vincitrice - visualizza figure di uomini e donne 'legate' tra loro dalle braccia che assumono la forma di un'unica onda, elemento unificatore simbolo di un'unità, vicinanza, condivisione [...] nato non da un freddo segno geometrico, ma dal segno gestuale di una pennellata, vuole sottolineare la spontaneità e la "freschezza" proprie delle relazioni umane che non discriminano, ma valorizzano ed esaltano in positivo le differenze individuali."

 
Ancona, 20 maggio 2010

 
 

 

Per l'operatività con il Settore Privato - Tesoreria:

Unicredit Spa | Piazza Roma | Fil. Ancona

IBAN: IT 14 A 02008 02626 000106285670

Per l'operatività con Enti del Settore Pubblico:

Banca d'Italia | Tesoreria dello Stato | Sez. di Ancona

IBAN: IT 61 R 01000 03245 330300060537

n. Conto di Contabilità Speciale 60537

 
 
Validatore Validatore