La Provincia incontra la giunta di Loreto

La Provincia incontra la giunta di Loreto, in primo piano gli interventi per viabilità e cultura in vista del Congresso eucaristico

 
L'incontro tra giunte

ANCONA - Dopo l'appuntamento a Osimo di metà novembre, le riunioni programmate dalla giunta provinciale con le amministrazioni del territorio hanno fatto di nuovo tappa nella zona sud per l'incontro con il Comune di Loreto.

Molti i temi in discussione, tra cui il Congresso eucaristico nazionale del prossimo anno che vedrà Loreto tra i centri più interessati dall'afflusso di visitatori e l'amministrazione comunale impegnata in un grande sforzo organizzativo. Uno sforzo a cui comparteciperà la Provincia di Ancona, in primo luogo accelerando l'iter di realizzazione delle opere viarie già programmate, a iniziare dall'intervalliva della val Musone.

"Un appuntamento - afferma la presidente della Provincia di Ancona Patrizia Casagrande - che rappresenta una grande vetrina per Loreto, ma anche per la provincia e la regione. In tal senso abbiamo messo a punto con la giunta di Loreto un programma di interventi per la riqualificazione della rete viaria e per la regimazione delle acque. Già nel recente passato la Provincia è intervenuta con la programmazione dei fondi Fesr nel restauro delle fontane nella piazza principale. Ora, sempre in questa direzione, stiamo studiando le modalità per contribuire ai lavori di restauro di un'importante attrazione come la sala del Pomarancio".

"Abbiamo constatato - aggiunge il sindaco di Loreto Paolo Nicoletti - la piena disponibilità della giunta provinciale ad approfondire quelle tematiche di rilevanze provinciale che ricadono sul nostro territorio. Reputiamo particolarmente importante aver condiviso una visione del turismo come opportunità di sviluppo".

Ancona, 6 dicembre 2010
 

Simone Massacesi

Ufficio stampa della Provincia di Ancona