Sei in: La presidente del CAL Marche, Patrizia Casagrande, a Roma

La presidente del CAL Marche, Patrizia Casagrande, a Roma

 
La presidente Patrizia Casagrande
ANCONA - Patrizia Casagrande, in qualità di presidente del Consiglio delle Autonomie Locali delle Marche, domani, mercoledì 22 ,   prenderà parte alla riunione costitutiva del Coordinamento tra tutti i Cal nazionali , in programma Roma presso la Sala San Claudio di Palazzo Marini della Camera dei deputati.

 

"Mentre sono all'ordine del giorno i primi provvedimenti del federalismo fiscale - afferma la presidente Casagrande - e in vista di nuovi e imminenti tagli dei trasferimenti dovuti alla prevedibile manovra del governo da 40 mld, gli enti locali sentono l'urgenza di un confronto che dia loro maggiore capacità contrattuale nei confronti del governo. Gli enti pubblici locali avvertono di giorno in giorno una stretta economica sempre più difficile da sostenere e soprattutto da tradurre in bilancio. I tagli combinati alle attuali norme del patto di stabilità, per esempio, ci impediscono di spendere per i servizi al cittadino e, quindi, a favore delle imprese e dell'economia locale. In tale situazione critica, gli enti locali virtuosi come quelli della nostra regione soffrono paradossalmente più degli altri. Tutti insieme, comunque, dal  nord al sud del Paese , abbiamo bisogno di mettere a fuoco possibili vie d'uscita e di ottenere dal governo risposte concrete per gettare le basi di un federalismo di cui non pentirsi troppo presto".

 

La presidente Patrizia Casagrande porterà il suo contributo all'incontro di domattina a Roma intervenendo sulla modifica del decreto e la   regionalizzazione del patto di stabilità .


Ancona, 21 giugno 2011


Maria Manganaro

portavoce della presidente della Provincia di Ancona


 
 
 
 
 

 

 

Per l'operatività con il Settore Privato: Tesoreria: UBI Banca Spa | via Menicucci 4/6 | Ag. di Ancona | IBAN IT 04 J 03111 02600 000000004015 | C.C.P. 18058602

Per l'operatività con Enti del Settore Pubblico: Banca d'Italia | Tesoreria dello Stato | Sez. di Ancona | n. Conto di Contabilità Speciale 60537 | IBAN IT61R0100003245330300060537

 

Validatore Validatore