La presidente Casagrande revoca le deleghe all'assessore Quercetti

La presidente Casagrande revoca le deleghe all'assessore Quercetti

 

A seguito dei numerosi contrasti che hanno caratterizzato l'ultimo periodo e verificato il fatto che  Maurizio Quercetti non è più in linea  con il proprio partito, con il quale invece la presidente ha condiviso e continua a condividere tutte le scelte di governo, Patrizia Casagrande ha proceduto alla  revoca delle deleghe all'assessore e provvederà ad assegnarle ad un altro rappresentante del partito della Rifondazione comunista, che sarà scelto all'interno della rosa di nomi pervenuta alla presidente sin da ieri

 

Ancona, 24 giugno 2011 

 

Maria Manganaro

portavoce della presidente della Provincia di Ancona