Sei in: 320 mila euro per la manutenzione straordinaria della Sp 35 e Sp 36

320 mila euro per la manutenzione straordinaria della Sp 35 "di San Paolo" e Sp 36 "Monteroberto-Montecarotto"

 

JESI - Ammontano a 320 mila euro le risorse stanziate dalla Provincia di Ancona per i lavori di manutenzione straordinaria sulle Sp 35 "di San Paolo" e Sp 36 "Monteroberto-Montecarotto".


Sulla Sp 35, dove negli ultimi anni la Provincia ha eseguito numerosi interventi per la sistemazione dei movimenti franosi, il progetto prevede la risagomatura della sede stradale nei tratti interessati da avvallamenti e la realizzazione di un nuovo manto stradale dal km 5+500 al centro abitato di San Paolo di Jesi. Inoltre, passato il centro, verrà riqualificata buona parte della sede stradale, fino ad arrivare in prossimità dell'incrocio con la Sp 9, in località Ponte Magno.


Per quanto riguarda Sp 36, invece, il progetto prevedeva in origine un intervento tra il km 3+700 e il 4+200, nel centro abitato di Pozzetto. I lavori, però, sono stati dirottati su altri tratti dopo la programmazione di alcuni scavi per il passaggio di sottoservizi (acquedotto ed elettrodotto) da parte di Multiservizi ed Enel. In questo tratto, il ripristino della sede stradale sarà effettuato dalle due società, mentre le risorse della Provincia sono state destinate alla riqualificazione della sede stradale dal km 4+350 al km 7+700, nei punti particolarmente sconnessi.


"Un progetto importante - afferma l'assessore provinciale alla Viabilità Carla Virili - che rientra nel programma di riqualificazione che il nostro ente sta portando avanti. L'obiettivo è garantire la massima sicurezza dei cittadini e degli operatori economici e rendere efficienti le nostre infrastrutture senza alterare aspetti paesaggistici e ambientali".


Gli interventi, consegnati lo scorso 22 settembre, dovrebbero essere ultimati entro la fine dell'anno. Ma a qualificare ulteriormente la viabilità della zona interverrà anche la realizzazione di una nuova rotatoria da parte del Comune di San Paolo di Jesi, in prossimità della nuova lottizzazione di San Giuseppe. I lavori, per un investimento complessivo di 157 mila euro, sono stati già aggiudicati alla ditta Cardinaletti di Fermo e partiranno tra un mese e mezzo.


"Siamo molto soddisfatti di questa sinergia tra Comune e Provincia - spiega il sindaco di San Paolo di Jesi Sandro Barcaglioni - dalla quale a trarne vantaggio saranno un po' tutti i cittadini della zona. La rotatoria che realizzeremo, in osservanza alle prescrizioni della Provincia stessa, servirà a eliminare ogni rischio in prossimità dell'attuale incrocio che, data l'alta concentrazione di aziende, nelle ore di punta crea   intensi volumi di traffico".

 

Jesi, 13 ottobre 2011


Simone Massacesi

Ufficio stampa della Provincia di Ancona 

 
 
 
 
 

 

Per l'operatività con il Settore Privato - Tesoreria:

Intesa Sanpaolo Spa | Corso Stamira, 2 | Ag. di Ancona

IBAN: IT 88 W 03069 02609 100000300042

C.C.P. 18058602

Per l'operatività con Enti del Settore Pubblico:

Banca d'Italia | Tesoreria dello Stato | Sez. di Ancona

IBAN: IT 61 R 01000 03245 330300060537

n. Conto di Contabilità Speciale 60537

 
 
Validatore Validatore