Sei in: Provincia, approvato l'assestamento di bilancio 2011

Provincia, approvato l'assestamento di bilancio 2011

 

ANCONA - Il consiglio provinciale di Ancona ha approvato a maggioranza l'assestamento di bilancio 2011 . Nel quadro di complessiva difficoltà economico-finanziaria che attraversa il paese e in particolare gli enti locali, su cui ricadono principalmente gli effetti delle manovre approvate dall'ultimo governo, la Provincia salvaguardia gli equilibri di bilancio, riducendo la spesa corrente e mantenendo sostanzialmente al passo della programmazione gli investimenti .


"Il nostro bilancio - afferma l' assessore Eliana Maiolini - risente chiaramente della riduzione delle entrate dovute sia al calo del mercato dell'auto, da cui derivano le risorse legate all'Ipt e alla Rc auto , sia ai tagli ai trasferimenti statali e regionali che hanno raggiunto dall'inizio del mandato l'11,1% delle entrate complessive, pari a 5,5 milioni di euro in meno . Per affrontare la situazione siamo dovuti ricorrere alla compressione della spesa corrente che, anche in questo assestamento, abbiamo tagliato per altri 340 mila euro ".


Tra gli obiettivi raggiunti dal bilancio c'è però il rispetto del patto di stabilità , grazie al plafond di 90 milioni messo a disposizione dalla Regione Marche a cui hanno potuto accedere gli enti locali.


"Purtroppo - sottolinea la presidente Patrizia Casagrande - come ho già avuto modo di denunciare, viviamo una situazione paradossale che non ci permette di spendere risorse già stanziate e disponibili . Siamo riusciti a farlo in parte solo grazie alle risorse liberate dalla Regione ci ha consentito non solo di raggiungere l'obiettivo del patto di stabilità, inaspritosi dopo le manovre estive, ma anche di guardare con maggiore serenità alle esigenze del territorio. In particolare ci ha permesso di saldare in larga parte i fornitori per i lavori già svolti e di riprendere il filo di quelli già programmati ".


Ancona, 30 novembre 2011


Simone Massacesi

Ufficio stampa della Provincia di Ancona


 
 
 
 
 

 

 

Per l'operatività con il Settore Privato: Tesoreria: UBI Banca Spa | via Menicucci 4/6 | Ag. di Ancona | IBAN IT 04 J 03111 02600 000000004015 | C.C.P. 18058602

Per l'operatività con Enti del Settore Pubblico: Banca d'Italia | Tesoreria dello Stato | Sez. di Ancona | n. Conto di Contabilità Speciale 60537 | IBAN IT61R0100003245330300060537

 

Validatore Validatore