Sei in: Richiedenti asilo: l'accoglienza come risposta del territorio

 

Richiedenti asilo: l'accoglienza come risposta del territorio

 

 
dal:
24-06-2013
al:
24-06-2013
 
sede:
Auditorium San Rocco
 
orario:
 
 
 

Accoglienza dei rifugiati: il Comune di Senigallia promuove il tema

con un incontro pubblico e uno spettacolo teatrale nell'ambito del progetto P.A.R.I.

 

 

SENIGALLIA  - I grandi temi dell'asilo politico, dell'accoglienza e dell'integrazione attraverso un incontro pubblico e uno spettacolo teatrale promossi dal Comune di Senigallia  nell'ambito del progetto P.A.R.I. (Piano di accoglienza riabilitazione integrazione per richiedenti e titolari di protezione internazionale vulnerabili). Il progetto P.AR.I. n. 100221, finanziato dal Fondo Europeo per i Rifugiati 2008-2013, Programma Annuale 2011, si rivolge a 50 destinatari e vede la Provincia di Ancona a capo di un partenariato comprendente i Comuni di Senigallia e di Arcevia, il Gruppo Umana Solidarietà, il Centro Frantz Fanon di Torino e il Circolo Culturale Africa. Obiettivo del progetto è quello di migliorare il sistema territoriale dell'accoglienza attraverso percorsi di riabilitazione e integrazione riguardanti l'autonomia abitativa, l'inserimento lavorativo, la formazione professionale, l'apprendimento dell'italiano e la riabilitazione psico-sociale migliorando la collaborazione tra i soggetti istituzionali e dell'associazionismo presenti sul territorio.

 

Dopo una serie di incontri pubblici rivolti alla cittadinanza e alle scuole realizzati ad Ancona, Arcevia e Jesi, il 24 giugno presso l'Auditorium di San Rocco di Senigallia si realizzerà l'evento finale che costituisce il quarto workshop di disseminazione del progetto nell'ambito della sua azione specifica di diffusione, informazione e sensibilizzazione.

 

Alle ore 17.00 si terrà un incontro pubblico dal titolo "Richiedenti asilo: l'accoglienza come risorsa del territorio", con la partecipazione di Patrizia Casagrande, Commissario straordinario della Provincia di Ancona, Maurizio Mangialardi, Sindaco di Senigallia, Andrea Bomprezzi, Sindaco di Arcevia. La responsabile del progetto P.A.R.I. , Manuela Penna, del Gruppo Umana Solidarietà, presenterà i risultati raggiunti. Francesco Vacchiano, supervisore del progetto P.A.R.I., psicologo e antropologo del CRIA di Lisbona e del Centro Frantz Fanon Torino, e Gabriele Del Grande, giornalista e scrittore, fondatore dell'osservatorio Fortress Europe, forniranno spunti di riflessione attraverso un approfondimento sul tema "Cittadini globali: i rifugiati in un mondo in movimento."

A seguire, alle ore 19.00, Bam Teatro presenterà lo spettacolo a ingresso libero e gratuito "Nel mare ci sono i coccodrilli"- Storia vera di Enaiatollah Akbari, tratto dal best seller di Fabio Geda con Paolo Briguglia e musiche originali eseguite dal vivo da Fabio Zeppetella. Paolo Briguglia, protagonista de I cento passi, Baarìa, Basilicata coast to coast, ci farà rivivere la storia di un ragazzo afghano raccontata in uno dei libri più commoventi comparsi in Italia negli ultimi anni e già tradotto in 31 paesi. Una riflessione attualissima sulle immigrazioni, dolorose e pericolose in tutti i tempi, compreso il presente, ed una grande lezione sulla speranza e sull'umanità.

 

Senigallia, 12 giugno 2013



Programma:


Ore 17 incontro pubblico


Saluti istituzionali

Patrizia Casagrande Esposto - Commissario Straordinario della Provincia di Ancona

Maurizio Mangialardi - Sindaco di Senigallia

Andrea Bomprezzi - Sindaco di Arcevia


Presentazione

Manuela Penna (GUS) - Responsabile del Progetto P.A.R.I.


CITTADINI GLOBALI: I RIFUGIATI IN UN MONDO IN MOVIMENTO


Francesco Vacchiano - Responsabile del Progetto P.A.R.I. Psicologo e antropologo, CRIA Lisbona e Centro Franz Fanon Torino, supervisore progetto P.A.R.I.

Grabriele Del Grande - Giornalista e scrittore, fondatore dell'osservatorio Fortress Europe


ore 19 Spettacolo teatrale - ingresso libero

NEL MARE CI SONO I COCCODRILLI. Storia vera di Enaiatollah Akbari dal libro di Fabio Geda

con Paolo Briguglia

musiche Fabio Zeppetella

regia Paolo Briguglia - Edoardo Natoli


BAM Teatro

 

info: 3925828432


Provincia di Ancona - U.O. Cooperazione , Migrazione, Pace
Orlando Micucci
Telefono: 071.5894334
Fax: 071.99520215
E-mail: o.micucci@provincia.ancona.it
Daniela Sandroni

Telefono: 071.5894366
Fax: 071.99520215
E-mail: d.sandroni@provincia.ancona.it


 

 
 
 
 
 

 

Per l'operatività con il Settore Privato - Tesoreria:

Unicredit Spa | Piazza Roma | Fil. Ancona

IBAN: IT 14 A 02008 02626 000106285670

Per l'operatività con Enti del Settore Pubblico:

Banca d'Italia | Tesoreria dello Stato | Sez. di Ancona

IBAN: IT 61 R 01000 03245 330300060537

n. Conto di Contabilità Speciale 60537

 
 
Validatore Validatore