Sei in: Progetto "I3 - Ict Idee Imprese per lo sviluppo del territorio"

Progetto "I3 - Ict Idee Imprese per lo sviluppo del territorio"

 

Bando di concorso:

"MIGLIORARE I SISTEMI DI PROMOZIONE DEL TERRITORIO ATTRAVERSO L'UTILIZZO DELLE NUOVE TECNOLOGIE E FAVORIRE L'OCCUPABILITÀ GIOVANILE ATTRAVERSO IL SOSTEGNO ALLA NASCITA DI NUOVE IMPRESE SOCIALI"



Art. 1 - Bando

La Provincia di Pesaro e Urbino, in partenariato con la Provincia di Ancona, l'Acli provinciale di Pesaro, l'Acli provinciale di Ancona, nell'ambito dell'iniziativa "Azione ProvincEgiovani 2013" per il progetto "I3 - Ict Idee Imprese per lo sviluppo del territorio", indice un concorso finalizzato alla ideazione del "Logo" di progetto da utilizzare nella fase promozionale.

 

Art. 2 - Tema del concorso

Il tema del concorso è  "Migliorare i sistemi di promozione del territorio attraverso l'utilizzo delle nuove tecnologie e favorire l'occupabilità giovanile attraverso il sostegno alla nascita di nuove imprese sociali".

Il progetto "I3 - Ict Idee Imprese per lo sviluppo del territorio" intende:

-          migliorare la conoscenza del territorio, delle ricchezze storico-culturali, architettoniche, naturalistiche ed enogastronomiche, finalizzate alla valorizzazione e al rilancio dell'economia locale;

-          sviluppare le competenze ICT, utilizzando strumenti digitali ed elaborando nuovi prodotti e strategie al fine di promuovere il territorio;

-          conoscere il modello e il significato di economia e impresa sociale, con particolare attenzione ai soggetti svantaggiati, al fine di promuovere una maggiore cultura all'imprenditorialità;

-          stimolare e sostenere l'impreditorialità giovanile, coniugando la valorizzazione del territorio con la dimensione sociale e le nuove tecnologie.

 

Per maggiori informazioni visitare il sito:

www.provincia.pu.it/formazionelavoro

Sezione Progetto "I3 - Ict Idee Imprese per lo sviluppo del territorio" - Bando

Il concorso intende promuovere la partecipazione attiva dei giovani al progetto andando a definire il "logo" attraverso l'utilizzo di un linguaggio che possa essere di immediato impatto per i coetanei al fine di massimizzare l'effetto promozionale dell'iniziativa.

 

Art. 3 - Partecipanti

Il concorso è rivolto agli studenti delle Scuole Secondarie di secondo grado della provincia di Pesaro e Urbino e di Ancona (I.T.I.S. "E. Mattei" di Urbino, I.I.S. Polo 3 di Fano, I.I.S. " Antonio Cecchi" di Pesaro, I.S.I.S.  S.Marta - G.Branca di Pesaro, I.P.S.I.A. "G. BENELLI" di Pesaro, I.I.S. "A. Panzini" di Senigallia, I.I.S. "Morea-Vivarelli di Fabriano, I.I.S. "Einstein-Nebbia" di Loreto), ai ragazzi inoccupati/disoccupati che hanno concluso il percorso scolastico di formazione secondaria di II grado negli Istituti coinvolti negli ultimi 2 anni,  ai ragazzi dell'associazionismo e del servizio civile gestiti e/o ricollegabili alle ACLI provinciali partner di progetto.

Ogni scuola/associazione può partecipare con più studenti.

 

Art. 4 - Modalità di partecipazione

Per partecipare occorre presentare:

- Il modulo di iscrizione al concorso debitamente compilato, con il riferimento alla Scuola/Associazione di appartenenza, sottoscritto anche nella sezione relativa al consenso al trattamento dei dati personali (la presentazione del modulo debitamente sottoscritto implica piena conoscenza ed incondizionata accettazione del presente Regolamento);

- Un elaborato in formato PDF con presentazione del progetto in generale, sia su supporto elettronico (CD) che in copia cartacea.

 

L'intera documentazione deve pervenire entro il 23 ottobre 2013

 

Art. 6 -  Cause di inammissibilità alla partecipazione

Non saranno in ogni caso prese in considerazione le iscrizioni al concorso:

  1. non sottoscritte ove richiesto (compresa informativa sulla privacy);
  2. pervenute oltre il 23 ottobre 2013;
  3. non accompagnate dal modulo allegato al presente bando oppure con modulo non compilato correttamente e in ogni sua parte;
  4. da parte dei soggetti che non possiedono i requisiti di cui all'art. 3.

 

Art. 7 -  Premi

Al primo classificato verrà assegnato in premio n. 1 I-PAD.

I vincitori saranno resi noti tra il 28 e 29 ottobre 2013 a mezzo di pubblicazione di avviso sul sito www.provincia.pu.it/formazionelavoro - Sezione Progetto "I3 - Ict Idee Imprese per lo sviluppo del territorio"

I vincitori saranno altresì personalmente informati a mezzo telefono o mail.

La premiazione avverrà a Pesaro - giovedì 7 novembre 2013 - in occasione dell'evento che verrà organizzato per promuovere il progetto.

 

Art. 8 - Giuria

Un'apposita commissione giudicatrice, presieduta dal responsabile della comunicazione della Provincia di Pesaro e Urbino, composta da: P.O. del Servizio Politiche del Lavoro e Formazione, Project Manager del progetto, funzionario responsabile di progetto della Provincia di Pesaro e Urbino, funzionario responsabile di progetto della Provincia di Ancona, funzionario responsabile dell'ACLI provinciale di Pesaro, funzionario responsabile dell'ACLI provinciale di Ancona, tecnico grafico della Provincia di Pesaro e Urbino, provvederà alla selezione finale ed alla assegnazione dei premi a giudizio insindacabile.

 

Art. 9 - Condizioni di utilizzo relative al materiale inviato e diritti di proprietà intellettuale

Il logo inviato e non risultante vincitore di alcun premio, verrà utilizzato  unicamente  nel  contesto  della manifestazione di premiazione.

Il logo vincitore sarà utilizzato, a titolo gratuito,  nell'ambito della promozione, pubblicizzazione e diffusione dei risultati del progetto "I3 - Ict Idee Imprese per lo sviluppo del territorio".

II   bando prevede che tutte le immagini possano essere utilizzate e/o pubblicate esclusivamente con indicazione del nome dell'autore, o classe, o gruppo di lavoro, laboratorio. La proprietà intellettuale delle immagini ed i conseguenti diritti restano in capo agli autori.

Il partecipante (o gruppo, classe, ecc..) garantisce, inoltre, di essere unico ed esclusivo autore delle immagini inviate e che le immagini inviate sono nuove, originali, inedite e non sono in corso di pubblicazione. L'autore garantisce (e si impegna a tenere indenne la Provincia di Pesaro e Urbino) che i materiali, le immagini e i relativi diritti che l'autore conferisce alla Provincia di Pesaro e Urbino non ledono alcun diritto di terzi e che, pertanto, per le immagini che ritraggono persone e/o cose per le quali è necessario ottenere uno specifico assenso, l'autore ha ottenuto l'assenso necessario (anche, ove dovuto, ai sensi del d. Igs. n. 196/2003, "Codice in materia di protezione dei dati personali") per la partecipazione al presente concorso e per il conferimento alla Provincia di Pesaro e Urbino dei diritti di cui al presente Regolamento e, in particolare, di cui al presente art. 9.

Le opere inviate non verranno restituite.

 

 

 
 
 
 
 

 

 

Per l'operatività con il Settore Privato: Tesoreria: UBI Banca Spa | via Menicucci 4/6 | Ag. di Ancona | IBAN IT 04 J 03111 02600 000000004015 | C.C.P. 18058602

Per l'operatività con Enti del Settore Pubblico: Banca d'Italia | Tesoreria dello Stato | Sez. di Ancona | n. Conto di Contabilità Speciale 60537 | IBAN IT61R0100003245330300060537

 

Validatore Validatore