Sei in: MARCO POSTACCHINI OCTET incontra FABRIZIO BOSSO - LE STRADE DEL JAZZ

 

MARCO POSTACCHINI OCTET incontra FABRIZIO BOSSO - LE STRADE DEL JAZZ

 
 
 
dal:
15-12-2013
al:
15-12-2013
 
sede:
 
 
orario:
 
 
 

STRADE DEL JAZZ   --- 14^ EDIZIONE

FABRIANO  -   TEATRO GENTILE

MARCO POSTACCHINI OCTET incontra FABRIZIO BOSSO

DOMENICA 15 DICEMBRE  -  ORE 19:00

Ingresso a pagamento (10 euro)

 

 

Per chi non lo ricordasse, Marco Postacchini è il sassofonista baritono della Colours Jazz Orchestra, eccellente formazione marchigiana ormai diventata, dopo collaborazioni prestigiose, una delle big band di maggiori capacità e più affidabili d' Europa (parole di Bob Brookmeyer). Quasi tutti i suoi componenti svolgono una parallela attività da solista o da leader, e Marco non sfugge a tale prerogativa, forte di una espressività poliedrica che si esalta dal confronto con l'intera famiglia della ance e del flauto. Padroneggiare un simile arco di possibilità rappresenta la spinta fondamentale nel dar vita ad una musica propria a largo raggio, nuova ed attuale nelle composizioni e negli arrangiamenti, ma allo stesso tempo ben consapevole della potenza del passato. Questo ottetto  ha al suo attivo già un paio di prove discografiche ed è perfettamente rodato, a tal punto da chiedere un contributo solistico ad uno dei nostri più grandi jazzisti, il trombettista Fabrizio Bosso .

   Fabrizio è ben noto ad appassionati e non. Curioso ed instancabile viaggiatore, egli pone la sua tromba scintillante, la tecnica che lascia a bocca aperta l'ascoltatore, lo stile sempre fresco e  pieno di idee, al servizio delle situazioni sonore più intriganti, dal duo con Antonello Salis fino all' orchestra, jazz o classica, passando per la collaborazione con cantanti "pop" come Nina Zilli e Filippo Tirincanti o il jazz latino del "Latin Mood" insieme con Javier Girotto. Una personalità eterogenea ed eccezionale, quindi, che ben volentieri si è confrontata con la musica di Postacchini, energica ed elegante, complessa nei suoi contrappunti sonori (memori della lezione del già citato Brookmeyer), eppure lesta a lanciare qualsiasi solista. E qui, accanto a Bosso, non possiamo evitare di citare il contributo dei fiati e della ritmica, tutti nomi di primo piano della scena nazionale, e perciò ben capaci di dar vita ad una sintesi originale di percorsi musicali diversi, completamente nuova nel panorama di oggi.                                                                  

   Dal titolo del recente disco che verrà presentato in questo concerto, Marco ci chiede "Do You Agree?". Sì, non possiamo che essere d'accordo con lui.

 

Tutte le informazioni su www.anconajazz.com .

 
 
 
 
 

 

Per l'operatività con il Settore Privato - Tesoreria:

Unicredit Spa | Piazza Roma | Fil. Ancona

IBAN: IT 14 A 02008 02626 000106285670

Per l'operatività con Enti del Settore Pubblico:

Banca d'Italia | Tesoreria dello Stato | Sez. di Ancona

IBAN: IT 61 R 01000 03245 330300060537

n. Conto di Contabilità Speciale 60537

 
 
Validatore Validatore