Sei in: Home Page , Impianti Termici

Impianti Termici

 

COMPETENZE DELLA PROVINCIA

 

Per quanto previsto all’art. 2 della L.R. 20 aprile 2015, n. 19, la Provincia di Ancona è autorità competente in materia di accertamenti e ispezioni degli impianti termici degli edifici di cui all’art. 9 del D.P.R. 16 aprile 2013, n. 74. L’ambito di competenza coincide con l’intero territorio provinciale ad eccezione, attualmente, che per quello dei Comuni di Ancona, Jesi e Senigallia.

 

La richiamata L.R. prevede che l’esecuzione degli accertamenti e ispezioni possa essere svolta direttamente dalla stessa autorità competente (che in questo caso sarà anche soggetto esecutore), oppure che possa essere delegata ad un organismo esterno avente le caratteristiche riportate nell’Allegato C del D.P.R. 74/2013.

 

La Provincia di Ancona, per il territorio di competenza come sopra descritto, ha stipulato con la società M&P Mobilità e Parcheggi S.p.A. un accordo in regime di c.d. “partenariato pubblico – pubblico” ex art. 5, comma 6, del D.Lgs. 50/2016, deliberato con Atto del Consiglio provinciale n. 14 del 28/03/2017. Tale accordo prevede, fino al 31/12/2020 (salvo rinnovo e/o modificazioni della vigente normativa), che M&P Mobilità e Parcheggi S.p.A. svolga le funzioni di soggetto esecutore in luogo e per conto della Provincia di Ancona, in coordinamento con quest’ultima. Modalità operative, condizioni e termini di svolgimento delle attività da parte di M&P Mobilità e Parcheggi S.p.A. nel ruolo di soggetto esecutore sono regolate da uno specifico Disciplinare di esercizio , approvato con Decreto del Presidente della Provincia n. 52 del 26/04/2017.

 
 
 

AVVISI

 

PROROGA DEI TERMINI PREVISTI PER MANUTENZIONE ORDINARIA E CONTROLLO EFFICIENZA ENERGETICA. SOSPENSIONE ATTIVITA’ DI ISPEZIONE.

 

Si rende noto che nell’ambito dell’adozione di misure urgenti per il contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 il Presidente della Giunta regionale ha disposto, con Ordinanza n. 25 del 28 aprile 2020, la proroga di 90 gg. dei termini per l’esecuzione della manutenzione ordinaria e del controllo dell’efficienza energetica degli impianti termici in scadenza tra il 23 febbraio e il 30 giugno 2020.

Con la stessa ordinanza è stata sospesa fino al 31 luglio 2020 l’attività di ispezione degli impianti termici.

Le misure sopra indicate potranno cessare di avere efficacia, prima dei termini previsti, qualora sopraggiungano provvedimenti governativi o ministeriali che dettino disposizioni valide per tutto il territorio nazionale.

 

 

VARIAZIONE SEDE M&P MOBILITA' E PARCHEGGI SPA

 

Si rende noto che la società M&P Mobilità & Parcheggi S.p.A., soggetto esecutore delegato da questa Provincia, ha trasferito la propria sede legale ed operativa da Via Senigallia, 18 – 60126 Ancona a Via Terenzio Mamiani, 76 – 60125 Ancona.

 
 

 
caldaia sicura?

PROSEGUE LA CAMPAGNA DI ISPEZIONE IMPIANTI TERMICI 2018/2020.

 

Si comunica che, ai sensi dell'Art.9 del DPR 74/2013, recepito dalla Legge Regionale Marche 19/2015, prosegue l'attività di ispezione degli impianti termici siti nel territorio della Provincia di Ancona (con l'esclusione dei Comuni di Jesi e di Senigallia), avviata ad aprile 2018. Previo avviso recapitato ai responsabili degli impianti, un ispettore effettuerà un controllo tecnico - amministrativo al fine di verificare l'osservanza delle norme relative al contenimento dei consumi energetici, alla riduzione dei livelli di emissione di biossido di carbonio ed al mantenimento delle condizioni di sicurezza degli impianti situati sul territorio di competenza. L’attività ispettiva è effettuata dalla New Energy Company – N.E.C Srl per conto della Società M&P Mobilità e Parcheggi di Ancona in qualità di Soggetto Esecutore - Tel. 0712814395 Sede: Via Senigallia, 18  60126 ANCONA Tel. 071-2818647 Numero verde 800-129233 - impiantitermici@anconaparcheggi.it
L'ispettore sarà munito di tesserino con fotografia che dovrà essere esibito preliminarmente all'avvio delle operazioni di ispezione.
Si ricorda che per gli impianti installati presso le abitazioni, il responsabile è l'occupante dell'appartamento e che l'ispettore non è autorizzato ad incassare denaro e nessun compenso.
Mobilità & Parcheggi S.p.A.
PEC: impiantitermicimep@legalmail.it

 

opuscolo informativo "caldaia sicura?"

 
 

 

AVVIO CAMPAGNA ISPEZIONI IMPIANTI TERMICI 2018

 

Si comunica che, ai sensi dell’Art.9 del DPR 74/2013, recepito dalla Legge Regionale Marche 19/2015, nel corso del mese di Aprile 2018 prenderà avvio l’attività di ispezione degli impianti termici siti nel territorio della Provincia di Ancona (con l’esclusione dei Comuni di Jesi e di Senigallia), tramite la Società M&P Mobilità e Parcheggi di Ancona.
Previo avviso recapitato ai responsabili degli impianti, un ispettore effettuerà un controllo tecnico – amministrativo al fine di verificare l’osservanza delle norme relative al contenimento dei consumi energetici, alla riduzione dei livelli di emissione di biossido di carbonio ed al mantenimento delle condizioni di sicurezza degli impianti situati sul territorio di competenza.
L'ispettore sarà munito di tesserino con fotografia che dovrà essere esibito preliminarmente all'avvio delle operazioni di ispezione.
Si ricorda che per gli impianti installati presso le abitazioni, il responsabile è l'occupante dell’appartamento e che l’ispettore non è autorizzato ad incassare denaro e nessun compenso è dovuto all’ispettore. 

 
 

 

CAMPAGNA DI AUTOCERTIFICAZIONE 2017 - 2020

 

Si comunica che questa Provincia, con Decreto del Presidente n. 120 del 21/09/2017 ha disposto la proroga fino al 31 dicembre 2017 dell’invio del REE munito di segno identificativo (bollino).

 
 

 

COMUNICAZIONI

 

  • impianti situati nelle zone terremotate, in edifici inagibili, crollati, sgomberati: D.G.R. n. 1566 del 19-12-2016;
  • il Decreto Milleproroghe 2017 (DL n. 244 del 30-12-2016) ha disposto la proroga della scadenza per il montaggio dei dispositivi di controllo dell'energia consumata negli impianti centralizzati (installazione valvole termostatiche ecc..) stabilita dal D. lgs. 102/2014: l’art. 6 comma 10 del D.L. 244/2016 proroga appunto la scadenza di cui sopra fino al 30/6/2017;
  • nota di chiarimento della Regione Marche protocollo n. 35494 del 16/01/2017, relativa alla possibilità di proroga stabilita dall’art. 11 comma 2 della Deliberazione Legislativa n. 52/2016 – Legge Regionale n. 37 del 27/12/2016 (Misure urgenti di adeguamento della legislazione regionale).
 
 
 
 
 

via Menicucci, 1  - Ancona  |   tel 071.58941  |   C.F.  00369930425

 
Validatore Validatore